progetti ottica

I nostri mobili Pitagora per l’ottica

La nostra collezione Pitagora, dal design minimale e unico, in un’ambientazione esclusiva per valorizzare i tuoi occhiali. La progettazione del negozio di ottica realizzata con questi arredi crea una location grintosa, che non passa inosservata, in finitura laminato metallico e laccato nero.

Gli espositori Pitagora Smeraldo, declinati in versione laccato bianco, accentuano i contrasti e mettono in risalto gli occhiali di particolare valore. L’arredo dell’ottica, in un’alternanza di mensole e nicchie, consente un’esposizione freeservice selezionata e di grande impatto visivo.

Per il banco cassa abbiamo scelto il modello Pitagora B in versione black & white, con top e fianco in cristallo extrachiaro. Il progetto del negozio di ottica lo concepiamo non solo per un eccellente risultato estetico, ma anche finalizzato al business.

 

Sticky
Ott 12, 2017
0

L’arredo per incrementare il fatturato

L’arredamento della gioielleria e dell’ottica ha sempre più una funzione legata alla comunicazione rispetto al puro aspetto pratico. Oggi il negozio vincente va interpretato come un efficace strumento di vendita, capace di svolgere l’80% del lavoro di persuasione nei confronti del cliente. Il marketing dei prodotti esposti dipende sempre di più dalla cornice in cui sono collocati. Negozisrl dispone della struttura produttiva che va dalla lavorazione del legno, a quella del vetro e del metallo, fino agli uffici di progettazione, in cui viene concepito il design del punto vendita secondo le esigenze del cliente. Il nostro team studia il migliore connubio tra estetica e funzionalità dei propri mobili per gioielleria e ottica: dalle vetrine esterne, ai banchi, fino agli espositori per i gioielli o per gli occhiali. Vengono inoltre proposte le migliori soluzioni per l’illuminazione, l’esposizione e gli spazi contenitivi. L’atmosfera del negozio è il vero volano per valorizzare i brand e incrementare il fatturato.

Sticky
Giu 21, 2017
0

Dalla banca al negozio di ottica

Il Centro Ottica Mattachini di Torino è l’esempio di come sia possibile trasformare i vincoli architettonici in punti di forza che valorizzano l’arredamento del negozio. Il pavimento e il soffitto, concepiti precedentemente per una banca, entrano in armonia con i mobili dell’ottica, sulle tonalità del bianco, del legno e del tortora. Le differenti geometrie dell’illuminazione e gli accostamenti vivaci di colore in alcuni complementi d’arredo rendono l’atmosfera del locale più dinamica e urban. Le nicchie e gli espositori per occhiali sono illuminati a led per mettere in risalto le montature nel miglior modo possibile. La vetrina dell’ottica, costituita da un’alternanza di cubi e ponti espositivi in cristallo su basamenti in legno, attira l’attenzione dei potenziali clienti.

 

 

 

 

 

 

 

Sticky
Giu 14, 2017
0