Dalla banca al negozio di ottica




Dalla banca al negozio di ottica

Sticky
Giu 14, 2017
0

Il Centro Ottica Mattachini di Torino è l’esempio di come sia possibile trasformare i vincoli architettonici in punti di forza che valorizzano l’arredamento del negozio. Il pavimento e il soffitto, concepiti precedentemente per una banca, entrano in armonia con i mobili dell’ottica, sulle tonalità del bianco, del legno e del tortora. Le differenti geometrie dell’illuminazione e gli accostamenti vivaci di colore in alcuni complementi d’arredo rendono l’atmosfera del locale più dinamica e urban. Le nicchie e gli espositori per occhiali sono illuminati a led per mettere in risalto le montature nel miglior modo possibile. La vetrina dell’ottica, costituita da un’alternanza di cubi e ponti espositivi in cristallo su basamenti in legno, attira l’attenzione dei potenziali clienti.

 

 

 

 

 

 

 

Comments are closed.